Non sò quanti di voi avranno notato la notizia in questi giorni apparsa in qualche tg del treno che dalla Francia sta raggiungendo il sito di Gorleben, in bassa Sassonia (Germania del nord)…..
Voi penserete e allora? Che c’è di male, ci sarà un certo numero di turisti che vuole visitare i paesaggi della pianura del fiume Elba….e invece non è così, poichè su quel treno non ci sono turisti ma bensì contenitori particolari contenenti un prodotto della fissione dei materiali uranici, il tecnezio 99, si avete ben capito scorie nucleari in quantità tali da far considerare questo convoglio in proporzione pericoloso il doppio rispetto al reattore della centrale saltato a Chernobyl il 26 aprile 1986……
Ma non è tutto signori sapete l’intelligence che si occupa di questi smaltimenti dove ha deciso di mandarle ? E ve lo dico io siòri e siòre, in una cava di sale situata al di sopra di sacche di idrocarburi presenti nel suolo………..
Ognuno di voi faccia le proprie considerazioni, signori politici e industriali senza scrupoli, prima di accettare e firmare contratti e intese sul nucleare pensate prima allo smaltimento delle scorie, non ai biglietti da 500 euro a migliaia che intascate, perchè signori cari…..in un mondo senza più nulla che abbia valore e soprattutto senza più l’uomo e la vita in generale ditemi un pò…..che cazzo ci comperate poi con i soldi che vi restano? Ahhh dimenticavo un particolare, probabilmente non ci sarete più nemmeno voi miei cari ^^
ACT NOW

Annunci